Senza categoria

Speedy Renzi corra di meno e osservi di più!

speedy_renzi

E’ la prima volta che un presidente del Consiglio dei Ministri cammina a passo veloce ovunque si trovi, è vero che è giovane e che può anche corre, ma ogni tanto si dovrebbe fermare perchè magari qualcuno potrebbe avere anche qualcosa da dirgli. Se per esempio potessi parlargli, gli chiederei se ha sentito parlare delle migliaia di immigrati che giungono in Italia e di quanti disperati perdono la vita in questo tentativo drammatico di fuggire dalla morte e dalla disperazione nei loro Paesi per giungere nel primo posto dove è possibile essere ospitati, cioè in Italia. Ma ora le strutture scoppiano, il rischio contagio di malattie anche pericolose è reale, i costi stanno diventando insostenibili, al punto di non avere neppure la possibilità della degna sepoltura a questa povera gente, e l’Europa tace vergognosamente fino al punto che prima o poi scoppierà una rivolta tra le popolazioni siciliane. Matteo Renzi, con la sua solita imprevedibilità, dovrebbe fare un salto in Sicilia per rendersi conto di persona di quello che sta accadendo e di urlare nei confronti dei partner europei, che non siamo più in condizioni di sopportare da soli questo esodo verso le nostre coste italiane, altrimenti mobiliti gli oltre settanta nostri deputati europei affinchè pretendano la giusta attenzione al dramma che si sta vivendo, che non può essere solo un problema dell’Italia.

Lucio Marengo

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy