Ambiente e Vita Puglia

Spiagge Puglia tornano ‘plastic free’

Ribaltata decisione Tar, torna in vigore ordinanza Regione

La plastica torna ad essere vietata sulle spiagge pugliesi. Il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza cautelare della Regione Puglia sospendendo il provvedimento del Tar Puglia che aveva, a sua volta, sospeso l’ordinanza balneare plastic free. L’udienza di merito si discuterà il 29 agosto 2019 ma, nel frattempo, l’ordinanza della Regione resta ferma e operativa. A darne notizia sono il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il coordinatore dell’Avvocatura regionale Rossana Lanza.

Con questo decreto il Consiglio di Stato ha in sostanza reintrodotto il divieto di utilizzo della plastica in lidi e spiagge Pugliese. Secondo il giudice che ha accolto l’istanza della Regione, l’Ordinanza è stata emanata nel legittimo esercizio delle prerogative dell’ente in materia di tutela del demanio costiero, avendo perseguito “indirettamente l’effetto di innalzare il livello minimo di tutela imposto dallo Stato in materia ambientale”.

Fonte: Ansa

Related posts

150mila euro per le giostrine per bimbi disabili nei piccoli centri. Casili (M5S): “Con ulteriore bando raggiunti quasi tutti i Comuni pugliesi”

redazione@metropolinotizie.it

Finanziamenti per le zone industriali, Amati: “Quasi 10 milioni per la Provincia di Brindisi, suddivisi per la città capoluogo, Fasano e Ostuni”

redazione@metropolinotizie.it

PSR, Ventola: “L’assessorato sospende il secondo bando. Una buona notizia per gli agricoltori pugliesi”

redazione@metropolinotizie.it

Colonna: Equo compenso per i professionisti

Redazione Metropoli Notizie

Gli scarsi risultati degli “scienziati” delle Ferrovie del Sud Est

redazione@metropolinotizie.it

Meteo pazzo, Cia Puglia: “Danni anche alle strutture agricole”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy