Bari

“Tagli” alla Bosch di Bari, Longo “Non paghino i lavoratori visioni e scelte industriali errate”

“Nuovo allarme per i dipendenti dello stabilimento Bosch di Bari, dopo l’annuncio dell’azienda di voler tagliare 640 posti di lavoro a causa della crisi dei motori diesel. Ricordo che parliamo della più importante fabbrica della regione, indotto compreso, dopo l’ex Ilva di Taranto, e che l’intero sistema Puglia non reggerebbe a questa ennesima batosta economica e occupazionale. Tutti abbiamo il dovere di stringerci al fianco di questi lavoratori, affinché dopo anni di sacrifici durissimi sia loro riconosciuto il sacrosanto diritto ad un lavoro dignitoso e certo” è quanto sostiene il vicepresidente del Consiglio regionale Peppino Longo, sottolineando il dramma continuo cui sono sottoposti “da tempo, i dipendenti dello stabilimento industriale e le loro famiglie, e la lunga battaglia per restituire dignità e serenità a queste persone con l’unico obiettivo della piena occupazione”.


“In particolare per la Bosch trovo assurdo far pagare ancora una volta ai lavoratori, pur già sottoposti ad enormi sacrifici, visioni e scelte industriali globali, legate all’utilizzo del diesel, errate o forse volutamente errate, dal momento che come dimostrano i notevoli investimenti tuttora in corso da parte dei grandi marchi automobilistici, risulta difficile e insensato a breve-medio termine, immaginare un mondo senza motori alimentati a gasolio, senza dimenticare, anzi col certezza che un moderno propulsore diesel inquina – dati scientifici alla mano – meno di un ibrido. Per questo, prima di ritrovarci alle prese con l’ennesima tragedia stile ex Ilva, occorre mettere in atto tutte le procedure istituzionali e non, tanto a livello locale che nazionale”.

/comunicato

Related posts

AL VIA AGLI INIZI DI OTTOBRE IL CANTIERE PER LA NUOVA ILLUMINAZIONE E LA VIDEOSORVEGLIANZA DIFFUSA NELLA PINETA SAN FRANCESCO

redazione@metropolinotizie.it

Banca Popolare, la conciliazione è quella giusta?

Redazione Metropoli Notizie

Per Decaro Bari è solo via Sparano?

Redazione Metropoli Notizie

Passeggiata serale nei sottopassi pericolosi della città di Bari

Redazione Metropoli Notizie

Galleria Pavoncelli bis: tutto pronto per portare l’acqua in Puglia.

Redazione Metropoli Notizie

GIORNATA MONDIALE DELL’OBESITÀ VENERDÌ IN PIAZZA DEL FERRARESE LA CAMPAGNA PER LA PREVENZIONE DEL SOVRAPPESO DELL’ASLBA

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy