Bari Cronaca

Tragedia Circo Orfei: rabbia sui social contro l’uso degli animali nei circhi.

Ieri sera intorno alle 20, durante le prove per lo spettacolo del Circo Orfei a Triggiano, Ettore Weber è stato azzannato da uno dei suoi felini.
Secondo le ricostruzioni, l’uomo di 61 anni è stato aggredito da uno degli animali e subito dopo gli altri tre ne hanno seguito l’esempio.
Il noto domatore è deceduto poco dopo in ospedale per le ferite riportate.
La notizia si è diffusa rapidamente sui social ed è partita una campagna di solidarietà a favore della tigre.
I commenti a volte sono sfociati in insulti veri e propri con toni decisamente pesanti.
“Complimenti! io sto con la Tigre!”, “Giusto così!”, “Spero che sia vero” tra i commenti più pacati.
Sotto shock i dipendenti di “Animal Park”, un parco zoo con annesso parco gonfiabili alle spalle del centro commerciale “BariBlu” di Triggiano.

Related posts

Nuovo palazzo di Giustizia. Dal primo giorno è già crisi.

Redazione Metropoli Notizie

Prevenzione cardiovascolare: screening gratuiti nella clinica mobile di GVM Care & Research in C.so Cavour piazzale Petruzzelli

Redazione Metropoli Notizie

Indagine parchi eolici, Gdf in Regione

redazione@metropolinotizie.it

Quali sono le competenze e i doveri dell’AMIU e della Multiservizi nella città di Bari?

Redazione Metropoli Notizie

LA FESTA DI SAN ROCCO A TORRE A MARE LE LIMITAZIONI AL TRAFFICO

redazione@metropolinotizie.it

Ex Om di Bari-Modugno e Bosch, Longo: “Stringiamoci al fianco dei lavoratori”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy