Puglia

Trasporti ferroviari al sud, Conte a Bari mette il dito nella piaga

Ci siamo rivolti allo sportello ferroviario Frecciarossa della stazione centrale di Bari nel tentativo di prenotare anzitempo un viaggio verso il nord. Tentativo fallito perchè sempre allo stesso sportello ci hanno informati che la prenotazione non era possibile in quanto prematura.

Parliamo di oltre tre mesi prima, perchè lo scorso anno ci fecero intendere che era consigliabile prenotare di questi tempi. Ovviamente ritorneremo, ma la mortificazione e la delusione di sempre continua e ci fa pensare di essere italiani di serie B visto che il treno freccia rossa in partenza da Bari ti costringe alla levataccia mattutina alle 6,30 quale unica corsa del giorno.

Vorrei ricordare ai sig, vertici di Trenitalia che da Roma partono circa 104 frecce rosse al giorno e che il sud esiste ed è vitale nonostante i continui maltrattamenti che si subiscono quotidianamente anche in termini della qualità degli scadenti servizi che trenitalia mette a disposizione.

Treni sporchi, frequenti anomalie nei servizi igienici e nel condizionamento delle vetture nonostante i prezzi che vengono imposti non facciano sconti. Il Presidente Conte ne ha parlato e ne siamo lieti, ma avremmo gradito che a parlarne fosse stato in maniera più forte e determinata, il Governatore Emiliano.

Related posts

Regionali, Congedo: “Bene fa Emiliano ad aver paura, ma il suo principale avversario è se stesso”

redazione@metropolinotizie.it

Agricoltura, Zullo: “Non bastano disastri e sciagure, dobbiamo assistere a Emiliano che fa il gioco delle tre carte”

redazione@metropolinotizie.it

Università: Bronzini rettore Bari, prima sfida Horizon 2021

redazione@metropolinotizie.it

Verso le primarie 2020, entra il futuro

Redazione Metropoli Notizie

Assegni di cura, Perrini: “Assurdo a Taranto gli aventi diritto sono solo il 20%. Il problema è il bando”

redazione@metropolinotizie.it

Certificato oncologico introduttivo, Turco: “Nostra mozione è realtà. Siglato accordo Regione Puglia-Inps”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy