Puglia Sanità

Trevisi incontra il direttore ASL di Lecce per una collaborazione sinergica

“Sono state avviate le procedure per realizzare nel PTA di Poggiardo un Ospedale di Comunità, che migliorerà l’offerta sanitaria dell’intero territorio”. Ad annunciarlo è il consigliere del Movimento 5 Stelle Antonio Trevisi che ha incontrato questa mattina il direttore generale della ASL di Lecce Rollo, a cui ha esposto le problematiche riscontrate nei presidi ospedalieri di Scorrano e Gallipoli, che ha visitato nei giorni scorsi.
“Stiamo collaborando in maniera sinergica – spiega Trevisi – per risolvere nel minor tempo possibile alcune criticità che sono emerse, in primo luogo quello legate alla carenza di organico che costringe gli infermieri a svolgere mansioni a cui non sarebbero tenuti. Innanzitutto il direttore generale si è impegnato a integrare il prima possibile il personale con operatori socio sanitari.

A seguito del prossimo concorso per OSS il personale sarà integrato, ma nell’attesa il Direttore si è impegnato a verificare se nel capitolato d’appalto sia previsto che queste attività possano essere di competenza del personale già assunto con Sanità Service. Rollo ci ha rassicurati anche sullo spazio di sanificazione per le ambulanze, di cui avevamo denunciato la mancanza nel presidio di Scorrano”.
Dall’incontro con il direttore è emerso anche l’impegno a rafforzare l’organico, così come è già avvenuto per la vigilanza.
“Gli ospedali del Salento – commenta Trevisi – sono cronicamente condannati al sottodimensionamento per la carenza di personale. Non solo Scorrano, ma anche Gallipoli e altri ospedali che sto visitando in questi giorni di sopralluoghi, mostrano le stesse criticità. Nelle prossime settimane continuerò – conclude Trevisi – a fare dei sopralluoghi per parlare con i medici e il personale di ciò che non va e può essere migliorato e grazie alla collaborazione instaurata con i direttori potremo lavorare in modo sinergico per trovare soluzioni che tutelano il diritto alla salute nell’ottica del miglioramento in continuo del servizio sanitario regionale”.

/comunicato

Related posts

Sanità: le audizioni sul piano regionale di riordino ospedaliero

Redazione Metropoli Notizie

Emiliano ordina: Valanga di Rifiuti da Brindisi invade Massafra. Franzoso “Ecco la delibera, ora dica dopo stoccaggio che fa?”

redazione@metropolinotizie.it

Tumore al seno, l’ascolto aiuta la cura e migliora la qualità di vita: nel nome di Umberto Veronesi Europa Donna assegna un Riconoscimento a due medici pugliesi

redazione@metropolinotizie.it

F.I. Regionali in Puglia: basta traccheggiare

Redazione Metropoli Notizie

Ecco parte dei 61 eletti in Puglia in rappresentanza di tutti i partiti. Cosa hanno fatto per i territorio fino ad oggi?

Redazione Metropoli Notizie

Sport, è nata una stella in Puglia: Benedetta Pilato. La soddisfazione del garante dei minori

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy