Bari

Trovati farmaci rubati per 830mila euro

Abbandonati nel patio di una villa in disuso, saranno smaltiti

Farmaci chemioterapici per un valore di 830mila euro sono stati trovati nel patio di una villa disuso nel rione Santo Spirito di Bari. E’ stato il proprietario dell’immobile ad allertare i poliziotti.

Dal sopralluogo è emerso che i farmaci erano il bottino di una rapina compiuta il 17 maggio 2018 ai danni di un autotrasportatore, dipendente di una ditta farmaceutica del Barese. L’uomo, mentre percorreva su un autoarticolato la SS16 in direzione Foggia, all’altezza dello svincolo per Trinitapoli, fu bloccato da alcuni rapinatori armati a bordo di un’Audi A6.

I malviventi sequestrarono l’autotrasportatore e si impossessarono del carico di farmaci. Nella villa gli agenti della Polizia scientifica hanno compiuto i rilievi. Sono intervenuti anche rappresentanti dell’azienda farmaceutica che hanno recuperato i farmaci che, a causa del deperimento subito, dovranno essere smaltiti. In corso indagini per individuare i responsabili.

Fonte: Ansa

Related posts

Decaro finge di non conoscere quali sono i doveri di un sindaco

Redazione Metropoli Notizie

La città è sporca: la colpa è sempre del comune o di tanti sporcaccioni che non collaborano?

Redazione Metropoli Notizie

Giustizia a Bari,dove sono i soldi promessi per la nuova cittadella?

Redazione Metropoli Notizie

Decaro sentenzia la fine di Emiliano e del Pd.

redazione@metropolinotizie.it

Tumori da ex discarica, nuove indagini

redazione@metropolinotizie.it

Perchè è stato bloccato il parco nella Fibronit?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy