Sanità

Tumori della pelle, Perrini: “Ecco dove saranno posizionate le otto stazioni videodermascopiche nel tarantino”

Dichiarazione del consigliere regionale di Direzione Italia, Renato Perrini. 
“A maggio la Asl di Taranto mi informava che, a seguito della mia continua sollecitazione, la gara per l’acquisto di apparecchiature videodermatoscopiche digitali, strumenti straordinari per il monitoraggio di tumori della pelle, era stata espletata. 


A distanza di poco più di tre mesi si conoscono anche dove saranno posizionati: Santissima Annunziata di Taranto, poliambulatori di via Scotti e via Basta a Taranto, poliambulatorio di Palagianello, PTA di Massafra, poliambulatorio di Crispiano, PTA di Grottaglie e poliambulatorio di Manduria. 


La prevenzione per il melanoma è indispensabile per un territorio come il nostro che presenta dai di inquinamento sempre allarmanti, per questo a gennaio scorso avevo presentato un’interrogazione urgente al presidente Emiliano, soprattutto nella sua qualità di assessore alla Sanità, perché potenziasse la videodermatoscopia che consente appunto di fare la diagnosi precoce in caso di modificazioni di aspetto di un neo, impercettibili con altri strumenti o con una semplice visita. 


Che questo mio interessamento sia servito a sollecitare e quindi a dotare la provincia di Taranto di più e nuove apparecchiature diagnostiche di ultima generazione io ne sono soddisfatto. La Sanità funziona se ognuno esercita al meglio il suo ruolo di maggioranza e opposizione, ma solo nell’interesse dei cittadini”.

/comunicato

Related posts

Trevisi incontra il direttore ASL di Lecce per una collaborazione sinergica

Redazione Metropoli Notizie

Abaterusso: “Grazie al Ministro Speranza dal 1 settembre il superticket sarà solo un ricordo. Grande passo avanti nella lotta alle disuguaglianze”

redazione@metropolinotizie.it

Ospedale di Castellaneta, chiusura del reparto di pediatria. Galante (M5S): “Da anni aspettiamo che Emiliano corregga il refuso del piano di riordino”

redazione@metropolinotizie.it

CIA Levante: “Liste d’attesa infinite, si cura solo chi può permetterselo”

redazione@metropolinotizie.it

Sanità: le audizioni sul piano regionale di riordino ospedaliero

Redazione Metropoli Notizie

Laboratori di analisi, Marmo: “Emiliano revochi la delibera che permette alle multinazionali di ricattare le piccole realtà della Puglia”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy