Politica

Voglia di destra moderata con Giorgia Meloni,senza nostalgie e con la testa sul collo

Giorgia Meloni ha raddoppiato i voti del suo partito senza neppure avvalersi di personaggi i della vecchia classe dirigente, rappresentando così agli elettori italiani il suo partito Fratelli d’Italia come l’unica destra possibile capace di alleanza strategiche avendo come obiettivo Palazzo Chigi.C’è in effetti iin Italia tanta voglia di destra che coinvolgerebbe i tanti simpatizzanti dell’allora Alleanza Nazionale, rimasti privi di un punto di riferimento politico, dopo la sparizione di Fini e la svendita inopportuna del suo partito.Prima che iniziasse questa campagna elettorale appena conclusasi, erano in atto ripetuti tentativi di riunire gli ex deputati e senatori, per dare vita ad un movimento per formare una nuova generazione alla politica vera, privandoci noi anziani, di qualsiasi velleità elettorali. In questo tentativo Giorgia Meloni può essere il punto di riferimento perchè come dicevo c’è tanta voglia di destra,

Related posts

Emiliano lancia CON….chi?Con tutti ma mai con la puglia: una ne fa e cento ne pensa!

Redazione Metropoli Notizie

Un libro accusa le Big Four: «Tra conflitti d’interesse e guadagni facili, PwC, Kpmg, EY e Deloitte hanno tradito la loro anima»

redazione@metropolinotizie.it

Virginia Raggi ci dica: “quale collante ha utilizzato per la sua poltrona di sindaca?”

Redazione Metropoli Notizie

Nomina Sanitàservice a Lecce FdI e Dit chiedono accesso agli atti

Redazione Metropoli Notizie

Le “Sardine” rischiano di favorire Salvini?

Redazione Metropoli Notizie

Rinviata la discussione della proposta di legge sulle nomine del M5S, la maggioranza si dilegua

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy