Politica

Voglia di destra moderata con Giorgia Meloni,senza nostalgie e con la testa sul collo

Giorgia Meloni ha raddoppiato i voti del suo partito senza neppure avvalersi di personaggi i della vecchia classe dirigente, rappresentando così agli elettori italiani il suo partito Fratelli d’Italia come l’unica destra possibile capace di alleanza strategiche avendo come obiettivo Palazzo Chigi.C’è in effetti iin Italia tanta voglia di destra che coinvolgerebbe i tanti simpatizzanti dell’allora Alleanza Nazionale, rimasti privi di un punto di riferimento politico, dopo la sparizione di Fini e la svendita inopportuna del suo partito.Prima che iniziasse questa campagna elettorale appena conclusasi, erano in atto ripetuti tentativi di riunire gli ex deputati e senatori, per dare vita ad un movimento per formare una nuova generazione alla politica vera, privandoci noi anziani, di qualsiasi velleità elettorali. In questo tentativo Giorgia Meloni può essere il punto di riferimento perchè come dicevo c’è tanta voglia di destra,

Related posts

Marmo: “Illegittima la nomina di Pellegrino a consulente di Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Risorse delle royalties per progetti su Taranto. Galante (M5S): “Ennesimo spot della Giunta che non porterà benefici alla città”

redazione@metropolinotizie.it

Bassolino assolto dopo 16 anni, con formula piena.Il Presidente del CSM avrebbe qualcosa da dire?

Redazione Metropoli Notizie

Mattarella auspica la revisione del patto di stabilità e un fisco più equo e corretto

redazione@metropolinotizie.it

La primavera estate del 2013 delle Ferrovie del Sud Est …

redazione@metropolinotizie.it

Xylella, Damascelli: “Risvolto fantozziano, segna il fallimento del governo Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy