Puglia

Xylella: Coldiretti,-73% olio oliva Lecce

Il punto in Prefettura con ministra Lezzi e governatore Emiliano

Persi per la Xylella quasi tre quarti della produzione di olive in provincia di Lecce, con il crollo del 73% della produzione di olio nell’ultimo anno. E’ l’analisi elaborata da Coldiretti Puglia sui dati del Sistema Informativo Agricolo Nazionale, illustrata in un incontro in Prefettura a Lecce con la ministra per il Sud, Barbara Lezzi e il governatore della Puglia, Michele Emiliano.


 “A Lecce il trend negativo rischia di diventare irreversibile – sottolinea il presidente Coldiretti provinciale, Gianni Cantele – con il minimo storico di 5.295 tonnellate nell’ultima campagna. La malattia ha lasciato milioni di ulivi secchi” e “il contagio in 6 anni si è allargato a nord a una velocità di più 2 chilometri al mese”: “Abbiamo chiesto al ministro Lezzi che i 300 milioni, aggiuntivi ai 70 per il 2019 stanziati dal Cipe, arrivino realmente agli agricoltori che non possono più produrre olive e olio, a favore di nuovi impianti resistenti”, e “ai frantoiani che stanno svendendo all’estero pezzi di frantoi”.
   

Fonte: ANSA

Related posts

Poli innovativi per l’infanzia, Colonna: “Presentati in conferenza stampa i tre concorsi di progettazione di Bari, Altamura e Capurso”

redazione@metropolinotizie.it

De Leonardis: “Anche i dirigenti e i sindacati esasperati dalla gestione Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Intesa Regione Puglia-Oms su Taranto.

redazione@metropolinotizie.it

Divieto di utilizzo dell’acqua a Montegrosso, Marmo (FI): “Da mesi sollecito, Ma Aqp sempre silente”

redazione@metropolinotizie.it

SP 3 Minervino-Spinazzola. Conca: “Incolumità degli automobilisti tra burocrazia e rimpalli di responsabilità”

redazione@metropolinotizie.it

Un mese dalla Convenzione AIB: bilancio positivo per l’Associazione Guardie Ambientali d’Italia

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy