Puglia

XYLELLA, DAMASCELLI (FI): “STIAMO MESSI MALE, CENTROSINISTRA INCONCLUDENTE E LITIGIOSO, MENTRE BATTERIO AVANZA”

Nota del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.

“Una maggioranza confusa e litigiosa, che, incurante dei problemi degli agricoltori, strumentalizza il flagello della Xylella ai fini di una bieca lotta per la gestione del potere. Un comportamento che mortifica profondamente il settore primario: mentre loro si affrontano per regolare i rapporti di forza intestini, i produttori stanno patendo danni ingentissimi a causa del batterio assassino e anche della loro pessima gestione del comparto regionale. Il centrosinistra si sta confermando politicamente inconsistente e inadeguato a governare. Ormai, in Puglia, non si riesce nemmeno a compiere l’ordinaria amministrazione per colpa delle lacerazioni interne alla maggioranza. Le responsabilità di Emiliano sono notevoli: ogni giorno, rilascia dichiarazioni vuote, incoerenti e contrarie a quanto detto un minuto prima, a seconda della platea a cui si rivolge. Inutile dire quanta confusione crei questo atteggiamento, peraltro inconcludente, messo in atto da chi non si rende conto del disastro che sta provocando. Oggi, la Xylella continua ad avanzare ed Emiliano, che è anche assessore all’agricoltura, lo sa? Stiamo messi proprio male…”.

Related posts

Oggi a Taranto iniziativa di Liviano sulla vicenda ArcelorMittal

Redazione Metropoli Notizie

Reddito di cittadinanza, adunate oceaniche alla Fiera del Levante?

Redazione Metropoli Notizie

Colonna: “In Gazzetta Ufficiale i bandi per i nuovi primari all’ospedale della Murgia. Intanto si procede per il reclutamento di medici nella Asl Bari

redazione@metropolinotizie.it

Stazione di Brindisi. Bozzetti (M5S): “Ammodernamento della rete strumentalizzato da politici in perenne campagna elettorale”

redazione@metropolinotizie.it

Canne della Battaglia, Mennea: “Dopo la Regione, ora fondi dal Mibac per finanziare la rievocazione storica”

redazione@metropolinotizie.it

Agricoltura sociale, ok al regolamento

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy