Puglia

Xylella, Perrini: “Nel tarantino altri ulivi infetti, occorre potenziare i controlli subito”

Il consigliere regionale di Direzione Italia, Renato Perrini, ha fatto un sopralluogo con personale dell’Arif 

“Negli uliveti tarantini, fra Crispiano e Montemesola per quello che ho potuto verificare personalmente, vi sarebbero un’altra trentina di piante che sarebbero state infettate dalla Xylella. Uso il condizionale solo per non spegnere la speranza che non sia così, ma gli operatori dell’Arif, che ho incontrato sul posto, hanno pochi dubbi: i segni del disseccamento sono evidenti.

Nonostante proprio in questo territorio abbiamo provveduto a eradicare i primi sei ulivi malati, ma è chiaro che il batterio si è esteso già nella zona cuscinetto che quindi, nel caso, dovrebbe essere immediatamente rivista. 
“Per questo stamattina ho scritto al presidente Michele Emiliano, in qualità di assessore all’Agricoltura, e al commissario Arif, Oronzo Milillo, perché venga incrementato il personale tecnico e venga potenziato la struttura interna Arif che si occupa delle attività di monitoraggio dei territori interessati. Gli addetti ai controlli sono pochi per l’emergenza che si presenta davanti ai nostri occhi e che rischia di disertificare le nostre campagne come è già successo nel Salento. 


“Un accorato appello anche ai colleghi consiglieri regionali tarantini perché forse se ci attiviamo tutti insieme possiamo ottenere molto di più per la nostra provincia”.

/comunicato

Related posts

Regione Puglia: l’assessore Di Gioia rischia di perdere le risorse del PSR

redazione@metropolinotizie.it

Recupero eccedenze alimentari, Mennea: “La Puglia esempio virtuoso anche a Roma”

redazione@metropolinotizie.it

Formazione per operatori socio sanitari, Conca: “Anche in Puglia è necessario garantire corsi autofinanziati”

redazione@metropolinotizie.it

Tumore al seno, l’ascolto aiuta la cura e migliora la qualità di vita: nel nome di Umberto Veronesi Europa Donna assegna un Riconoscimento a due medici pugliesi

redazione@metropolinotizie.it

“…Vieni a vedere perché”, sei ragazzi down protagonisti di uno spettacolo teatrale sul tema della disabilità a Trinitapoli il 25 agosto. Ingresso libero

redazione@metropolinotizie.it

Colonna: “ZES Adriatica, firmato il decreto di istituzione. Portato a compimento un grande lavoro”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy